Buongiorno a tutti amici di MtgQuality, oggi vi parlerò del mazzo che mi ha permesso di vincere l’ultimo pptq della stagione (Seregno) che qualificava al regional per Vancouver.

 

SCELTA DEL MAZZO

Nessuna build mi convinceva a pieno post PT, do una chance al mazzo che i pro hanno portato, monto infect ma mi scoraggio facilmente essendo il mazzo tornato sulla cresta dell’onda mi aspettavo molto hate specifico e non ritengo il mazzo abbastanza solido da poterlo fronteggiare a dovere! Decido quindi per un “ritorno alle origini”, prendo in mano una delle carte che mi ha regalato più gioie, SPLINTER TWIN, e inizio a lavorare sulla build.

Chi mi conosce sa però che non sarei potuto cadere nella banalità.

Alla lista classica UR (recentemente vincitrice di un PT e un GP) preferisco quindi aggiungere un terzo colore, il BIANCO. Restoration Angel (+ Celestial Colonnade) garantisce un buon piano midrange al mazzo e unito al vantaggio carte dalla sinergia con Wall Of Omen e alla possibilità di giocare il removal più forte del formato (Path To Exile) mi ha convinto nella scelta di preferire il bianco rispetto al verde per Tarmogoyf e Huntmaster e al nero per Tasigur;

In questo modo si migliorano di gran lunga i match-up contro i mazzi che mi aspettavo in maggior numero al pptq Affinity, Infect e il mirror match.

SplinterTwin

LA BUILD

L’aggiunta principale, rispetto alle liste classiche di questo archetipo, è la presenza di 4x Serum Visions che hanno permesso di aumentare il numero di cantrip al mazzo, dando la possibilità quindi di rinunciare al 5° tappino, al 3° Twin, a una terra e al 3° Remand. Anche Fulmine, così come Remand non mi entusiasmano in un meta di Junk e sono appunto stato ridotti, slot presi dal mono Spell Snare e da Izzet Charm.

Focalizzandoci sulla side, notiamo che la grandissima mancanza è data dall’assenza di Blood Moon! Un must per l’archetipo UR ma che in questa build non rende al meglio, assenza parzialmente “limata” dall’aggiunta degli Spreading Seas! (Gavony Township non è nostra amica). Seas che si rivelano anche importanti nel MU contro mono rosso, al quale non ho voluto dedicare nessuna carta specifica da side (Timely Reinforcement, Batterskull, Baneslayer Angel, Lightning Helix) considerando il mu un 55-45. Aven Mindcensor è l’altro tassello che, insieme a Seas, ci aiuta a colmare il gap dell’assenza di Blood Moon! Esso è davvero forte contro “il nuovo” Titan Bloom tornato recentemente in voca e Rg Tron, unendo l’abilità efficace al clock.

La mono Anger Of The Gods è lì perché mi aspettavo diversi Zoo (previsione poi rivelatasi sbagliata) visto il metagame favorevole. Mono Stony Silence ci dà la sicurezza necessaria a mantenere il MU contro Affinity nettamente favorevole, garantendo versatilità essenso molto forte anche contro Tron e Blue Moon. Wear//Tear, Negate e Dispel chiudono poi le 15 rispettando i canoni con le altre side che hanno questi 3 colori.

.

IL TORNEO

Per dover di cronaca vi posto i MU che ho preso al pptq evitando di cadere nel mero report per non annoiarvi, passando poi subito al side-plan;

turno1: Ur Twin 2-0;

turno2: Abzan 1-1 trovo Marco Cirelli, ragazzo del posto davvero molto simpatico! Scambio con lui due chiacchiere sugli articoli scritto in passato e diamo vita a 2 game molto tirati che non avranno un vincitore…sul finale si lascia andare e mi dice che probabilmente non riuscirà ad andare al Regional, GLI AUGURO QUINDI DI ARRIVARE IN FINALE CON IL SOTTOSCRITTO e firmiamo la Slip J ;

turno3: Grixis Delver 2-0 si chioda spesso di lande rendendo il compito molto più semplice;

184turno4: RG Trap 2-1 Trovo Alessandro Cosi, fresco qualificato al PT Bruxelles grazie ad un ottimo risultato al GP Milano, proprio con questo archetipo. Perdo g1 ma strappo le 2 post side grazie a delle sue brutte pescate;

turno5: RG Trap 2-1 perdo g1 dove non mi aspetto lightning bolt (di norma RG Trap gioca Chalice e Anger rinunciando a fulmine xd E INVECE…) e non riesco a scombare con Kiki Jiki, vinco il g2 grazie a Mindcensor e il g3 con un coast to coast di Restoration con l’oppo che vede solo solution a Twin e nessuna minaccia;

turno6: Gu Infect I.d.

Entro in top8 come 4° insieme a 3 Affinity, Ur Twin, Infect, Abzan e Mono Red, non posso che sentirmi soddisfatto degli archetipi e mi gaso ancora di più quando so di dover giocare contro Affinity ai quarti, dove vinco agilmente anche grazie al mono Stony di 2° in g2 dopo il mulligan a 6, in semifinale trovo ancora Affinity che ha battuto in precedenza mono red e il copione non cambia, 2-0 easy e si va in finale dove spero di trovare Abzan. Così è, Abzan batte Ur Twin e si qualifica per la finale. OPS, dimenticavo! Quell’Abzan era pilotato da MARCO CIRELLI, il mio opponent del 2° turno, ci sediamo e dopo qualche secondo di attesa me la concede dandomi la possibilità di andare a Stoccolma.

.

Restoration Angel

SIDE-PLAN (come promesso)

ABZAN    

Side Out: On The Draw 1 Twin, 2 Vendilion, 1 Remand, 1 Exarch 2 Bolt / On The Play teniamo il 2° Remand e l’Exarch

Side In: OTD 2 Purge, 2 Negate, 3 Spreading Seas, OTP non mettiamo i Negate

UR TWIN    

Side Out: 2 Wall Of Omen, 3 Lightning Bolt, 1 Kiki Jiki, 1 Exarch, 1 Splinter Twin (a differenza di loro, teniamo dentro dei pezzi di combo perché grazie a Wall Of Omen potremmo fare davvero molto vantaggio)

Side In: 2 Wear//Tear, 2 Celestial Purge, 2 Negate, 2 Dispel

AFFINITY    

Side Out: 4 Wall Of Omen, 2 Remand

Side In: 1 Anger, 1 Stony, 2 Dispel, 2 Wear//Tear

RG TRON    

Side Out: 3 Lightning Bolt, 4 Wall Of Omen, 1 Kiki Jiki (teniamo il mono perché bypassa Spellkite)

Side In: 1 Stony Silence, 2 Negate, 2 Wear//Tear, 3 Spreading Seas

INFECT      

Side Out: 1 Twin, 1 Vendilion Clique, 2 Remand. 1 Kiki Jiki

Side In: 2 Wear/Tear, 1 Anger Of The Gods 2 Dispel

SCAPESHIFT          

Side Out: 4 Wall Of Omen, 4 Path To Exile

Side In: 2 Negate, 2 Dispel, 2 Aven Mindcensor, 2 Spreading Seas (potrebbe giocare Boseiju e può essere importante non dar l’ooportunità all’oppo di avere 4 mana verdi per castare doppio Scape in un turno)

Questo rimane il nostro spauracchio, il mu è il peggiore tra tutti i mazzi presenti nel panorama modern e l’unico che non vorrei mai beccare al tavolo.

MONO RED                    

Side Out: 2 Kiki Jiki, 2 Vendilion, 2 Remand, 1 Restoration Angel

Side In: 1 Celestial Purge, 2 Negate, 2 Dispel, 3 Spreading Seas

AMULET                    

Side Out: 4 Wall Of Omen, 3 Lightning Bolt, 1 Path To Exile

Side In: 2 Negate, 2 Dispel, 2 Wear//Tear, 2 Aven Mindcensor

deceiver_exarch

Questo è tutto ragazzi, spero di esservi stato d’aiuto e di avervi reso le idee ancora più chiare nel caso in cui decideste di portare il mio mazzo ai prossimi pptq Modern che qualificheranno ai Regional per Milwaukee.

A presto